museo1.jpg

Periodo "Selezionismo" (1987-1991)

     In questa fase pittorica si notano ambienti dalle forme sempre escogitate che giocano in uno spazio spesso strutturale da labirinto di luce che si trasforma con una cromaticità suggestiva e fantastica, dove materia, forme e colore si fondono in un ordine rigoroso di processo e di scelta stilistica che raggiunge il lirismo magico.
    Un'atmosfera delicata e varia di straordinaria finezza tra cui quasi sempre s’intravvede la divinità e il mistero sfuggente dello strano universo interiore dall’assillante fantasia esternata festosamente sulla materia quasi invisibile ma ricca di gioia inventiva. 
     Si ha la sensazione che questa produzione pittorica sia orchestrale nell’ampiezza della costruzione degli elementi sfolgoranti tra cui appaiono spesso con estro creativo espressioni di architettura in una manipolazione di essenza scavata nel midollo delle immagini, in una selezione trasformistica nelle assimilazioni viscerali espresse tra gl’incantevoli spazi con pennellate festose di tocchi o di serpeggiante inquietudine.
      Un azzardo rischioso che raggiunge la squisitezza rara e soddisfacente non da tentativo, poichè in queste opere il risultato ottenuto è accarezzevole d’incanto al di là delle tecniche pittoriche usate.
     Vi è una violenza cromatica rara, un ricamo dell’anima, del conscio e della inesauribile fantasia che sbloccano il nodo interiore, il peso straziante del mondo intimo.
                                                                                                                                                               Nunzio Perrucci
(N. 64 opere - cm. 65x85)

Chi Siamo

Esposizione in permanenza delle opere di scultura, pittura e grafica dell’artista poliedrico e poeta Nunzio Perrucci, precursore dell’attuale movimento artistico materano, in una superficie di circa 175 mq suddivisa in 10 ambienti in cui sono rappresentate le diverse tappe di un percorso artistico di circa sessant’anni che vanta una produzione di oltre 1500 opere.

 

Indirizzo

Via Piave 39
Matera, MT 75100
Italia

Telefono

+39 0835 261121

E-Mail

info@museoarteoggi.it